Cambiare un neonato con irritazione da pannolino
neonato

irritazione da pannolino del neonato: racconti di sederini arrossati e notti insonni.

2 minuti

Irritazione da pannolino È una di quelle cose a cui all'inizio non si dà troppa importanza ma, se il tuo bebè ne soffre, può diventare un vero grattacapo.

Questo perché, a differenza di altre parti del corpo, i sederini dei neonati hanno bisogno di essere puliti molto spesso. Sfortunatamente, questa pulizia costante della pelle irritata può stressare ulteriormente il tuo bebè, cosa che ti farà sentire davvero in colpa. È proprio una situazione spiacevole per tutti.

Cambiare il pannolino diventa più difficile

"Quando l'irritazione da pannolino di Tommy era nel suo momento peggiore, cambiargli il pannolino mi spaventava davvero", racconta sua madre, Niamh. "Piangeva e si dimenava così tanto che temevo di non pulirlo bene. Non volevo peggiorare la situazione! Così dovevamo essere in due per farlo: uno per pulirlo e uno per tenerlo tranquillo, per quanto possibile. Era orribile, mi veniva sempre da piangere".

Guardare il proprio bebè che soffre è terribile, perciò, quando il tuo soffre di irritazione da pannolino, la cosa migliore è chiudere la faccenda il più velocemente possibile!

Cambiare un neonato con irritazione da pannolino

Possibili cause dell'irritazione da pannolino

"Abbiamo cercato molte soluzioni, all'inizio pensavamo che mangiasse cibo troppo acido, perché in quel periodo andava matto per i pomodori.", dice Niamh. "Poi abbiamo notato che la sua pupù era diventata più frequente e meno abbondante: non sempre riuscivamo a sentirne l'odore e quindi non cambiavamo abbastanza spesso i suoi pannolini. Abbiamo iniziato a fare molta più attenzione e l'abbiamo lasciato più spesso senza per far prendere aria al sederino, e il problema si è risolto abbastanza velocemente".

Stare con il pannolino troppo a lungo, o lo sfregamento del pannolino su un'area specifica, oltre all'uso di certe salviette o saponi, può provocare un'irritazione della pelle. Se il tuo bebè ne soffre, non ti preoccupare: è frequente e può capitare a chiunque. A volte è difficile notare che bisogna cambiare il pannolino al neonato, per esempio durante un lungo viaggio sul sedile posteriore dell'auto, e non si può sapere mai come un determinato prodotto reagirà sulla sua pelle, prima di averlo usato.

In ogni caso, niente panico. È una cosa che succede di continuo e, sebbene non esista una "cura", alcune accortezze possono migliorare la situazione.

Irritazione da pannolino acuta: cosa fare

Per alleviare l'irritazione da pannolino ed evitare che peggiori, è importante usare solamente i prodotti più puri per il sederino del tuo bebè: prima di comprare qualcosa, leggi bene la lista degli ingredienti e assicurati di sapere per cosa servano.

Quando si tratta di salviette, la scelta è facile. Le WaterWipes sono composte al 99,9% di acqua, con una goccia di estratto di frutta. Questo le rende le salviette per bambini più pure al mondo.

Sappiamo che l'irritazione da pannolino è una vera scocciatura, ma passerà, davvero. Tuttavia, se la pelle del tuo bebè ti preoccupa, rivolgiti al tuo medico o al tuo farmacista.

teniamoci in contatto.

Registrati per news e aggiornamenti.

Ricevi le ultime novita` dalla nostra community. Promettiamo di non mandarti troppe mail.

iscriviti